Apertura ad Agosto

family-1992127_1920 

Apertura ad Agosto

1-5 Agosto Dal Lunedì al Venerdì dalle 9 alle 12,30 e dalle 15 alle 19

Il Sabato dalle 9 alle 12

7-12 Agosto Dal Lunedì al Sabato dalle 9 alle 12,30
14-19 Agosto CHIUSI
21-26 Agosto Dal Lunedì al Sabato dalle 9 alle 12,30
28-31 Agosto Dal Lunedì al Venerdì dalle 9 alle 12,30 e dalle 15 alle 19

Il Sabato dalle 9 alle 12.

 

Tua Bike!

TUA BIKE È LA SOLUZIONE COMPLETA CHE PROTEGGE IL CICLISTA, IN ITALIA, SAN MARINO, VATICANO, FRANCIA, SVIZZERA, AUSTRIA E SLOVENIA.

Finalmente è disponibile in agenzia la proposta per i ciclisti non professionisti e per coloro che utilizzano la bici come mezzo di trasporto (ad es. casa-lavoro).

2017-03-02-22-01-29_modificat-2

La polizza è acquistabile in 4 versioni:

tuabike

 

GARANZIE SEMPRE ATTIVE

ASSISTENZA AL CICLISTA

Si tratta di un aiuto nel caso in cui l’assicurato abbia bisogno, a seguito di infortunio per incidente durante l’uso della bicicletta, di una consulenza medica, dell’invio dell’ambulanza, del rientro sanitario, o del trasporto della bicicletta, e tanto altro ancora!

TUTELA IN CASO DI INFORTUNI

Una soluzione completa per tutelare il ciclista in caso di infortunio per Morte, Invalidità permanente, o per le Spese di cura (in caso necessiti di intervento chirurgico).

RESPONSABILITA’ CIVILE CICLISTA

Durante l’utilizzo della bicicletta, può capitare di cagionare involontariamente danni a terzi. Con questa garanzia puoi tutelarti da eventuali richieste di risarcimento danni.

TUTELA LEGALE CICLISTA

Scegli questa sezione e sarai coperto per le spese legali che dovresti sostenere in caso di vertenze relative a all’uso della bicicletta come mezzo di trasporto, controversie per l’acquisto di attrezzatura ciclistica.

DANNI ACCIDENTALI ALLA BICI

Un indennizzo a forfait in caso di danni accidentali alla bici durante la circolazione, che abbiano causato un danno tale da pregiudicarne il corretto funzionamento.

 

GARANZIA OPZIONALE

FURTO BICI NEI LOCALI

Tutela la tua bicicletta dai furti che possono capitare quando è ricoverata all’interno dei locali della tua abitazione o in altri locali debitamente chiusi.

Consulta il fascicolo informativo.

RICHIESTA DI CONTATTO

 

La Tua Bike, la Tua passione!

A volte nel panorama assicurativo si sente l’esigenza di qualcosa che manca, un bisogno di sicurezza e tranquillità che nessuno ha pensato di colmare.

Una polizza nata e pensata per i ciclo-amatori, per chi ama fare uscite in gruppo la domenica, ma anche per chi adora la mountain bike, senza disdegnare  chi magari in un ottica di rispetto dell’ambiente di andare al lavoro in bicicletta.

bicycle-163641_1280

Fino a oggi avremmo proposto ai nostri clienti un Responsabilità Civile della famiglia, magari abbinata a una polizza infortuni, senza realmente andare a intercettare l’esigenza di sicurezza dei ciclisti. 

Dov’è l’uovo di colombo di Tua Assicurazioni?

Semplicemente nelle garanzie che assicureremo ai nostri clienti:

  • Infortuni del ciclista
  • Responsabilità civile
  • Tutela legale per difesa penale, vertenze contrattuali acquisto attrezzature, ecc
  • Assistenza alla persona come ad esempio la  consulenza medica, rientro sanitario ecc….
  • Assistenza stradale, attiva anche all’estero, con un intervento fino a 100 km
  • Danni diretti alla bicicletta fino a 800 €
  • Furto in locali chiusi

E la cosa più interessante non ve l’abbiamo ancora svelata: Il prezzo da 99€ a 162€ a secondo delle garanzie acquistate!

A brevissimo a disposizione nella nostra agenzia!

E’ finalmente disponibile!

StraMilano 2017 e Tua

16991718_1654547218174732_5387463762598035034_o

Tua Assicurazione è supporter ufficiale della StraMilano 2017.  Siamo  presenti allo stand di Piazza Duomo fino a domenica 19 Marzo, con alcuni gadget e un concorso con in palio 8 Smartwatch.

17155609_1656531641309623_2375882575478084023_n

Tua Salute, Tua Salute Maxxi, Plaid e Sanascelta, sono le soluzioni di Tua Assicurazioni per tutelare il proprio #benessere e quello dei propri cari!

Alcuni motivi per cui correre fa bene alla salute:

  • fa bene al cuore, infatti migliora l’efficienza cardiaca e combatte l’ipertensione
  • da benefici alle articolazioni di caviglie e ginocchia
  • come dicevano i latini: mens sana in corpore sano
  • alcuni esperti hanno evidenziato una correlazione fra  l’abitudine di correre e  la salute degli occhi
  • migliora la resistenza dell’organismo
  • un esercizio fisico intenso come la corsa favorisce, infatti, la mineralizzazione del tessuto osseo
  • correre aumenta anche le aspettative di vita
  • anche il metabolismo può migliorare grazie al jogging
  • E cosa più banale di tutte: mantiene in forma perfetta

 

I falsi miti di INPS ed INAIL

Se avrete la pazienza di leggermi, oggi vorrei spiegarvi con dei semplici esempi le coperture degli assicuratori sociali, in caso di infortuni o malattia.

3153778250_8b15bac366_z

INAIL

Un pò di storia

Istituito con il regio decreto 23 marzo 1933 n. 264 come INFAIL (acronimo di Istituto nazionale fascista per l’assicurazione contro gli infortuni sul lavoro), allo scopo di tutelare, dal punto di vista assicurativo, le vittime degli infortuni sul lavoro, l’ente venne rinominato INAIL. (© wikipedia)

Nella storia dell’INAL ci sono due decreti fondamentali:

D.P.R. n°1124 del 1965

  • nasce la tabella INAIL
  • viene censito un elenco di malattie professionali, che viene aggiornato in continuo

Decreto legislativo n° 38 del 2000 

  •  viene introdotta la figura del danno biologico che  consiste nella lesione dell’interesse, costituzionalmente garantito, all’integrità fisica della persona.

Le prestazioni

Fatto questo preambolo di ordine storico e normativo è utile sottolineare che l’INAIL interviene solo per infortuni e malattie contratte sul luogo di lavoro.

Viene anche considerato il rischio in itinere (l’infortunio subito per recarsi sul posto di lavoro) , ma con alcune limitazioni importanti, ad esempio nel caso la ditta abbia una mensa, non sarà considerato rischio in itinere l’andare e tornare da altro luogo per pranzare, se è possibile arrivare con mezzi pubblici, sarà necessario prendere i mezzi pubblici e non la propria autovettura e nel caso di autovettura occorrerà seguire il tragitto più breve.

Ha tre fasce liquidative:

  1. Fino al 6% di invalidità permanente (i.p)  non si ha diritto liquidazione
  2. Dal 6% al 15,99% di i.p. viene corrisposto un capitale esentasse una tantum:
    • Pagato solo il danno biologico da circa 3000€ a 27000€
  3. Dal 16 al 100 di i.p. viene corrisposta una rendita composta da una parte inerente al danno biologico più una parte patrimoniale
    • Danno biologico: da 1157 a 16500 euro anni sul danno biologico a seconda di età e gravità
    • Danno patrimoniale: R.A.L. (retribuzione annua lorda) rivista in base a coefficienti di menoma.zione e invalidità permanente. Nella peggiore delle ipotesi (ip=100%) sarà pari alla R.A.L.

Ipotizziamo ad esempio un operaio che subisce un infortunio sul lavoro e ha una RAL di 20000 euro annui.

  • ip 100% avrà una rendita annua pari a 16500 + (20000*1*1)= 36.500 euro annui
  • ip del 50% avrà una rendita annua pari a circa 13900 euro
  • morte nel caso sia sposato o abbia sottoscritta un’unione civile al coniuge¹ verrà corrisposto una rendita vitalizia del 50% del RAL nel nostro caso 10.000 euro
¹ non è considerato coniuge il convivente more uxorio

Come capite, nella peggiore delle ipotesi vengono corrisposti 36500 che per una persona sana possono sembrare tanti, mentre per un invalido civile al 100% potrebbero non essere sufficienti per essere curato ed accudito.

La rendita massima comunque garantita da INAIL è 46.500 euro, in quanto il R.A.L. ha un limite minimo di 16000 euro e uno massimo di 30000 euro.

INPS

Un pò di storia

In Italia, il sistema della previdenza sociale fu istituito nel 1898 con la costituzione della Cassa nazionale di previdenza la quale era competente in materia di previdenza per l’invalidità e la vecchiaia degli operai. Si trattava di una assicurazione volontaria, finanziata dai contributi pagati dai dipendenti, ed integrata dall’intervento statale e da versamenti volontari dei datori di lavoro.

L’Istituto nazionale della previdenza sociale (INPS) è il principale ente previdenziale del sistema pensionistico pubblico italiano, presso cui debbono essere obbligatoriamente iscritti tutti i lavoratori dipendenti pubblici o privati e la maggior parte dei lavoratori autonomi, che non abbiano una propria cassa previdenziale autonoma. L’INPS è sottoposto alla vigilanza del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali. (© wikipedia)

Le prestazioni

L’INPS a differenza dell’INAIL ci tutela per gli infortuni e malattie occorsi al di fuori del luogo di lavoro.

Ha però dei parametri vincolanti, infatti per accedere alla prestazione dell’INPS occorre aver versato almeno 5 anni di contributi di cui gli ultimi 3 consecutivi. Inoltre risarcisce esclusivamente gli infortuni e le malattie che comportino un’invalidità permanente superiore al 66,6%.

Il parametro su cui si valuta la rendita è i contributi versati rivalutati in base all’andamento del PIL e all’aspettativa di vita media.

Facciamo anche qui un esempio¹:

Ipotizziamo un ragazzo di 30 anni, con mansioni dirigenziali che abbia versato 5 anni di contributi, stipendio 50.000 euro lordi.

Anche qui ipotizziamo 3 casi:

  • I.P= 100%

Ha maturato una posizione contributiva di c.a. 85000 euro. Essendo l’ente sociale un istituto di sussistenza sociale, l’Ente verserà dei contributi virtuali fino ai 60 anni di età dell’avente diritto. Ipotizzando che mantenga uno stipendio fisso arriviamo a circa 580.000 euro. Questo capitale va attualizzato in base all’andamento del PIL e quindi ipotizziamo che siano alla fine circa 660.000 euro. In base alle tavole attuariali di aspettativa di vita la sua pensione di invalidità sarà di circa 33000 euro lordi annui.

  • I.P fra il 66,7% e il 99,9%

In questo caso non essendo totalmente invalido si parla in gergo tecnico di Grande Invaldità, l’inps corrisponderà solo una pensione calcolata sulla posizione contributiva, rivaluta sempre in base alla crescita del PIL.

In questo caso diciamo circa 100.000 euro che fanno una pensione lorda di 5000 euro annui.

  • Morte

In questo caso l’INPS corrisponde alla moglie il 60% della prestazione in forma di pensione di reversibilità.

5000*60%= 3000 euri annui lordi.

¹ l’esempio è esemplificativo e con numeri ipotizzati, ma aderenti alla realtà calcolati in modo generoso rispetto alla prestazione reale.

La soluzione di Tua Assicurazioni

Come avete capito stiamo parlando di danni catastrofali, non di piccoli infortuni e malattie come possono essere una rottura di un braccio o un’appendicite. Sono situazioni in cui la nostra vita cambierebbe radicalmente. Casi in cui  avremmo necessità di essere accuditi 24 ore al giorno.

Lo so benissimo che sono situazioni che non accadono tutti i giorni, ma purtroppo le disgrazie succedono anche per colpa non nostra, basti pensare a un incidente stradale per distrazione altrui.

Tua ha una soluzione a basso costo ma che garantisce capitali importanti  in caso di eventi catastrofici, la polizza si chiama TUA SALUTE MAXXI e costa da 100 euro in su, a secondo della copertura (XL, XXL e Light) e dal lavoro svolto.

Inoltre è possibile inserire nella polizza l’assistenza domiciliale (ADI) per i primi 30 giorni dopo l’evento catastrofico.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Dal 1 febbraio è anche disponibile la formula + che abbatte la franchigia iniziale.

Tornando all’esempio INPS di cui discorrevamo alcune righe qui sopra, il dirigente che avesse sottoscritto una polizza tua MAXXI XXL al costo di 180 euro annuali, nella peggiore delle ipotesi e  cioè in caso in un infortunio che comporti un’IP del 100% otterrebbe dalla Compagnia 400.000 euro subito.

Tua Salute Maxxi  nelle forumle XL e XXL copre sia gli infortuni lavorativi ed extra-lavorativi, le malattie gravi e la morte.

In agenzia siamo a vostra disposizione per chiarimenti o simulazioni sulle vostre prestazioni INPS e INAIL in caso di infortuni e malattie.

Consulta il Fascicolo informativo  TUA SALUTE MAXXI.

Si ringrazia il dottor Enrico La Pergola per la nozioni, necessarie a scrivere quest’articolo.

Buone Feste!

A fine anno si sa, si devono tirare i conti per capire come è andata; se guardiamo il nostro paese poco è cambiato, il malaffare regna indiscusso, le persone continuano a tirare la cinghia per arrivare a fine mese, mentre nel mondo si continua a morire in nome di chissà che cosa.

Se spostiamo l’obiettivo su Tua Assicurazioni invece quello che si sta chiudendo è stato un anno ricco di novità:

  • la nuova polizza del condominio
  • l’addio al tagliando e contrassegno
  • la firma grafometrica in ufficio
  • la nuova polizza dell’abitazione

E anche il prossimo non sarà da meno:

  • la nuova polizza viaggi
  • la nuova polizza per i ciclisti
  • il nuovo Tua Ti Guida
  • la nuova polizza impresa.

L’agenzia di Mozzate continua a crescere grazie alla fiducia che i clienti continuano a riporre in noi.

augurinatale_tuaassicurazione

Per chiudere lasciateci, augurarvi un felice Santo Natale, sperando che il 2017 possa essere un anno di pace e serenità.

Tua Famiglia 2016, l’evoluzione della polizza abitazione.

1891

Tua Famiglia è la soluzione completa che protegge la tua abitazione, il tuo patrimonio e i tuoi beni. E’ possibile scegliere, in base alle proprie specifiche esigenze di protezione, la tipologia di copertura “su misura” in maniera semplice e chiara!

TUA è riuscita nell’impresa di migliorare un prodotto che era già ottimo, con garanzie al Top come le spese di ricerca e riparazione dei guasti fino a 30.000 euro, il terremoto garantito per 80% del valore assicurato ed esclusive come la tutela legale per Stalking e furto di identità informatica, l’assistenza elettrodomestici e il rimborso di spese veterinarie per interventi chirurgici per cani e gatti identificati in polizza.

Da Lunedì 28/11/16 è disponibile l’evoluzione della nostra polizza per le abitazioni e le famiglie.

Evoluzione /e·vo·lu·zió·ne/ : ogni processo di trasformazione, graduale e continuo, per cui una data realtà passa da uno stato all’altro – quest’ultimo inteso generalmente come più perfezionato. (definizione treccani)

Le novità più rilevanti: 

  • La franchigia frontale  dopo due anni di vigenza del contratto, senza denuncia di sinistri verrà dimezzata. Dopo 4 anni di vigenza del contratto senza denuncia di sinistri verrà eliminata. Dopo la prima denuncia di sinistro la franchigia verrà ripristinata.
  • sono state rese più complete le garanzie offerte all’interno del prodotto TUA Famiglia, con l’inserimento di nuove garanzie, come Onorari periti, Danni da acqua per rottura di termosifoni, grandine su fragili;
  •  per il fenomeno elettrico è stata prevista una garanzia a se stante, a primo rischio assoluto, con una somma assicurata dedicata;
  • inserita la possibilità di estendere le garanzie danni ai beni ai danni da alluvione nel limite del 20% della somma assicurata abitazione/contenuto, con il massimo di euro 15.000

loc_tuafamiglia_0

Per conoscere le caratteristiche nel dettaglio scarica la brochure ed il fascicolo informativo.

Tua App, la Tua agenzia sempre al Tuo fianco

splash_supportoclienti

E’ disponibile per Android e Ios  la nostra applicazione per dispositivi mobili: Tua App.

Naturalmente non mancano i contenuti più tipici delle più moderne app:

  • in caso di incidente, richiedere assistenza stradale immediata;
  • geolocalizzare le carrozzerie selezionate più vicine;
  • individuare le cliniche convenzionate;
  • segnalare in tempo reale un sinistro auto, casa o persona;
  • scoprire i punti di forza dei prodotti TUA, inviare la richiesta di contatto direttamente all’Agenzia o semplicemente visionare i Fascicoli Informativi.
  • accedere in modo rapido ai numeri di emergenza e ai numeri utili per entrare in contatto diretto con la Compagnia;
  • fugare in prima battuta alcuni dubbi con alcune selezionate FAQ.

 

app2-300x89 tua_app_android-150x150

appstore-mc-300x89 tua_app_iphone-150x150

App3

App5App4App6App9App7App9bApp8

Tua Salute Maxxi, maxi copertura a basso prezzo!

loc_tuasalutemaxxiSpesso non ci soffermiamo a pensare che se accadesse qualcosa di serio, lasceremmo la nostra famiglia in grave difficoltà economica.

Si pensa di essere invincibili, si pensa di essere in una botte di ferro grazie agli enti previdenziali come Inail e Inps, ma purtroppo non è così.Sia la Pensione di Invalidità che di Inabilità sono inadeguate a garantirci un futuro sereno.

Perché allora non pensare di rafforzare la nostra sicurezza con una polizza a basso costo?

Tua Salute Maxxi parte da un costo di 100 euro annui e ti e garantisce fino a 200.000 € euro in caso di invalidità permanente, 50.000 € in caso di morte da infortunio e 50.000 € euro in caso di invalidità permanente da malattia. Meno di 30 centesimi al giorno per garantire tranquillità alla tua famiglia.

cattura

TUA Salute MAXXI è per i 22.900.000 capifamiglia italiani indipendentemente dalla tipologia di lavoro che svolgono, ma anche ai giovani e alle aziende che possono proporre la polizza come benefit per i propri dipendenti. Ancora, è l’ideale sia per chi ha già attiva una copertura infortuni e la vuole integrare, sia per chi non ha ancora alcuna copertura e vuole una soluzione che garantisca seriamente i casi gravi di invalidità, sia professionali che extra, che possono capitare a tutti.

La soluzione pensata per garantire la serenità tua e dei tuoi cari. Ti protegge dalle gravi invalidità RADDOPPIANDO LA LIQUIDAZIONE nel caso di infortunio importante. Tutti i giorni, 24 ore al giorno, nell’attività professionale e nel tempo libero, la sicurezza di essere protetto qualora ti succedano eventi imprevisti e indesiderati. Il tutto ad un PREZZO IMBATTIBILE!

maxxi-1024x796

Per conoscere le caratteristiche nel dettaglio scarica la Brochure Salute Maxxi e il Fascicolo informativo.

Essere Agenti di Tua Assicurazioni

Noi in Tua crediamo che le competenze tecniche debbano coniugarsi con una visione e una capacità di esecuzione commerciale, pensando che la valorizzazione di una “Patente” passi poi attraverso la pratica quotidiana e la grande capacità di adattarsi ad un mercato che mai come ora, si presenta diverso, in continua evoluzione e con una concorrenza sempre più eterogenea e sfidante.

Tua sin  dalla sua nascita si è proposta, con un catalogo prodotti orientato alle esigenze del Cliente Retail, Libero Professionista Imprenditore, con sistemi di gestione e di governo della relazione tecnologicamente avanzati, con una formazione innovativa e  fortemente orientata a saper anticipare i tempi.

TUA Assicurazioni è una Compagnia nella quale gli Agenti e i loro Clienti rivestono una posizione di centralità e che si contraddistingue soprattutto per la relazione professionale e personale fra Agente e Direzione!